Il sistema operativo non è che l’anima del computer. Devi averne uno sul quale ti puoi affidare per utilizzare agevolmente qualsiasi programma. Prima che tu compri o scarichi un sistema  operativo, dovresti saperne un po’ di più prima. Queste sane abitudini dovrebbero esser mantenute ogniqualvolta si debbano acquistare computer o dispositivi annessi.

La cosa interessante sul sistema operativo è che in genere le persone hanno una loro opinione su cosa ne rende uno buono. Siamo abbastanza sicuri che abbiamo tutti le nostre preferenze e in merito agli ottimi sistemi operativi. Questo ci ha fatto pensare un saccoe abbiamo deciso di condividere i nostri pensieri in merito a cosa rende buono un sistema operativo.

Cosa rende buono un sistema operativo?

Un sistema operativo, per definizione, si riferisce al software o programma che installiamo che ci aiuta ad eseguire mansioni e applicazioni tramite l’hardware stesso. Se lo paragonassimo al nostro corpo, il sistema operativo sarebbe sostanzialmente il nostro cervello. Dice al resto del corpo cosa bisogna fare. Come tale, è importante che esso sia in ottimo stato; altrimenti, dovremmo essere pronti ad un sacco di grattacapi e un utilizzo frustrante.

Per permettere ai nostri lettori di capire al meglio cosa rende un sistema operativo un buon sistema operativo, abbiamo deciso di condividere con voi alcuni dei nostri criteri. Sentiamo che sia importante avere degli standard di riferimento per il sistema operativo così che gli utenti non si ritrovino ad usare qualcosa al di sotto dello standard e che può portare ad una totale esperienza negativa. Detto questo, iniziamo!

Un buon sistema operativo deve:

Essere facile da installare

Un buon sistema operativo non dovrebbe rendere la vita difficile al momento dell’installazione; deve essere qualcosa che si possa avviare da un disco o da un lettore USB o scaricare. Una buona cosa di Linux e alcuni altri sistemi operativi open source è che non li devi propriamente installare nel tuo computer.

Bensì, cosa puoi fare è ciò che chiamiamo “live boot” che è come aprire un’applicazione o un programma e il tuo sistema semplicemente passerà sull’altro sistema operativo. Così potresti avere il lusso di tenere più sistemi operativi installati e decidere attivamente quale sia il migliore per te.

Il sistema operativo più comune è Windows della Microsoft. Personalmente trovo che molti di noi abbiano avuto delle noie dovute alla lunga installazione necessaria. Una volta ci vollero 28 ore per installare il sistema  operativo. Questo, ovviamente, è inaccettabile, specialmente quando hai necessità del computer per lavorare o studiare. Il migliore sistema operativo è quello che non necessita più di un’ora per essere caricato e installato.

Essere compatibile con l’Hardware

Questa è una cosa con cui Linux ha avuto diversi problemi. Linux ed altri open software hanno avuto problemi nel trovare un hardware che fosse in grado di far funzionare a pieno i propri programmi. Fortunatamente, oggi, gli sviluppatori hardware sono un po’ più inclini alle richieste dei clienti. Molti di loro fanno in modo di costruire hardware che possano sistemare Linux o simili.

La compatibilità ha un grande ruolo dato che certi hardware si rifiuteranno completamente di funzionare a causa del sistema operativo immesso. Potete pensare che sia come succede quando acquistate un Mac. Potete comprare un gadget, un portatile o un computer della Mac e ci sarà un sistema operativo Mac. Se provate a farci girare sopra altro, sicuramente smetterà di funzionare. Potrebbe perfino vedervi come “hacker” o “sviluppatore estraneo” e farvi finire nella blacklist impedendovi di acquistare loro prodotti in futuro.

Si, può succedere anche se avete acquistato legalmente l’hardware e il software insieme. È importante notare che ci sono virus e malaware là fuori che attaccano in particolar modo il sistema Mac per dare l’impressione che l’utente stia manomettendo il sistema operativo.

Abbia una sufficiente assistenza tecnica

E’ solo questione di tempo prima che qualcosa vada storto quando si lavora ad un computer o si sta cercando di installare un sistema operativo. Potrebbe essere causato dal software stesso, potrebbe anche essere soprattutto dovuto ad un errore umano. Qualsiasi sia il caso, sarebbe importante sapere se il sistema operativo che state utilizzando ha una assistenza tecnica sufficiente.

In tal modo, qualora riscontraste problemi, sarete sicuri di trovare un posto in cui trovare la soluzione. Le grandi aziende come Microsoft e Mac ne hanno a valanghe. Linux e altri open source hanno avuto problemi con questo. Comunque, negli ultimi anni e la grande disponibilità nei collegamenti al web ha permesso a milioni e milioni di entusiasti di poter creare un loro spazio per scambiare informazioni e suggerimenti su come risolvere i problemi riscontrati.

Perciò, se pensi che un open source non abbia abbastanza assistenza tecnica, ti sbaglieresti di grosso. I forum e i siti ufficiali dei software open source sono colmi di persone che vogliono mettere in condizioni di lavorare gli altri utenti; non di abbatterli come tendono a fare gli utenti di altre marche.

Per concludere

Ci sono molte cosa che potete fare per essere sicuri di avere con un sistema operativo che vi soddisfi. Quello che a noi piace maggiormente dei sistemi come Linux è che gli utenti possono scegliere ed installare ciò che vogliono perché diventi parte integrante dell’intero sistema. Ci piacerebbe pensare che sia qualcosa simile ad un sistema modulare- se c’è qualcosa che non ti serve o qualcosa che non funziona, lo cambi semplicemente con qualcosa che lo faccia al meglio.

Questo è un mondo a parte dai sistemi operativi “completi” che non danno realmente ai loro utenti la possibilità di scegliere cosa vogliono che faccia parte del loro sistema. Si viene di fatto forniti da tonnellate di applicazioni preinstallate che nessuno realmente vuole e probabilmente non userà mai, e che occupano spazio prezioso.

Qual è la tua opinione in merito a cosa rende buono un sistema operativo? Quali tipi di standard richiedi quando esamini un potenziale sistema operativo per il tuo computer? Hai qualche raccomandazione su cosa si dovrebbe guardare nella scelta di un sistema operativo? Ci piacerebbe conoscere le tue riflessioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *