gaming-boy

Oltre che per lavoro o a scuola, un computer viene utilizzato anche per scopi ricreativi. Lo utilizziamo per navigare su internet, giocare e anche per pianificare le nostre escursioni in giro per il mondo. Un computerè qualcosa di veramente importante se vuoi elevare le tue esperienze.

Almeno così dovrebbe essere.

I danni dei giochi

Qualsiasi utente Linux ti dirà che mentre ci sono infinite buone ragioni per le quali il loro sistema è l’ideale per molte cose, per il gioco non è assolutamente così. Giocare su Linux ha sempre avuto degli intoppi negli anni e molti si lamentano del fatto che non funzioni.

Se sei confuso come noi quando apprendemmo tutto ciò, vorremmo ricostruire il tutto. Vogliamo parlare di alcune buone ragioni per le quali il gioco non ha preso piede nel sistema Linux. Iniziamo!

Piattaforma di sviluppo

Per prima cosa, molti sviluppatori giochi stessi preferiscono produrre giochi su piattaforme che non sono Linux. Molti grandi produttori generalmente si attengono a consolle complete che vengono sviluppate e vendute al mercato generale, ne siamo tutti consapevoli.

Comunque, come la maggior parte dei giochi in consolle, i programmatori di giochi stessi generalmente creano i loro giochi per far sì che funzionino bene su sistemi come Microsoft e Mac (ufficialmente Macintosh). Troverai molto difficile trovare dei giochi da computer che siano compatibili per Ubuntu Linux e altri sistemi operativi Open source.

E’ abbastanza deprimente quando ci si pensa., Specialmente se sei un accanito giocatore. Comunque, questo è il modo in cui vanno le cose. Ci sono alcuni giochi che possono funzionare ma non puoi aspettarti di recuperarli facilmente.

Compatibilità di software

In secondo luogo, la compatibilità del software sarebbe spesso fonte di problemi per qualsiasi giocatore in erba che utilizzi Linux. Molti programmatori di software generalmente punta ai marchi che facciano loro guadagnare denaro. Il consumismo è vivo e vegeto e non è del tutto qualcosa di negativo.

Dopotutto, i programmatori di giochi non apprendono le loro abilità in un giorno. E’ dura studiare, fare pratica, collaudare e fallire. Perché non dovrebbero volere guadagnare qualcosa in cambio del loro duro lavoro? Se stai utilizzando Linux, ci sarà una grande possibilità che il software che stai utilizzando non si accoppi con il codice del gioco in funzione. Dovrai aspettarti determinati errori nei giochi se li sforzi a girare su un sistema non compatibile.

I software di emulazione non funzionano

Per molti giocatori da PC, il concetto di un emulatore non dovrebbe essere estraneo. Se non ti è familiare, lasciaci spiegare: un emulatore è una parte di software o di hardware che fai girare sul tuo computer e ti permette di emulare le condizioni in cui il software sarebbe in grado di girare. Per esempio, diciamo che vuoi giocare ad un gioco della Playstation sul tuo PC.

Un simulatore farebbe credere al software che sta girando su una Playstation piuttosto che sul computer così l’utente potrebbe giocare in maniera sufficiente. I software di emulazione (emulatori) non funzionano su Linux. Almeno, l’ultima volta che abbiamo provato, non funzionavano.

Non vediamo l’ora che arrivi il giorno in cui il software Linux si sarà evoluto talmente da poter far girare un software emulatore in maniera eccellente!

Difficoltà nelle piattaforme di distribuzione

Mentre esistono alcuni programmatori che vogliono creare giochi per Linux, in quanto probabilmente hanno sperimentato il sistema loro stessi, ci sono anche spesso marchi che in sostanza hanno deciso di distribuire il gioco loro stessi.

La distribuzione non è un’impresa semplice in quanto include grandi pianificazioni logistiche e anche marketing. Quando il distributore stesso decide che i giochi devono essere fatti per una determinata piattaforma come una consolle o un PC, decidono a chi dare l’accesso e per “chi”, si intendono i marchi sulle diverse piattaforme come Nintendo, Sony, e perfino Microsoft e molti altri.

Crediamo che sia alquanto sfortunato che Linux non sia un sistema al quale la maggior parte dei distributori si rivolga. Speriamo che un giorno tutto ciò cambi.

Nessuna richiesta virtuale

Anche se molti utenti Linux sono giocatori, non tendono a voler usare i loro sistemi per scopi ludici. Piuttosto Linux è principalmente utilizzato per altri processi tecnici come creare nuovi aggiornamenti per lo sviluppo dell’open source, o per estratte cripto valute, o per svariate ragioni.

Così infine, virtualmente non c’è molta richiesta per giochi sul sistema Linux. Questo contribuisce all’intera faccenda che non ci siano giochi disponibili per Linux. Continuiamo a sperare che questo possa cambiare.

Per concludere

Se giocare su Linux può risultare alquanto difficile, non significa che coloro che lo utilizzano debbano abbandonare il gioco per sempre. Invece, fate in modo di imparare di più in merito ad altri fattibili opzioni per il vostro desiderio di gioco. Ci sono molte altre opzioni che puoi utilizzare per lasciare intatto il tuo sistema.

Potresti provare altre forme di gioco portatili come il Nintendo Switch o persino il tuo smartphone. Solo perché non puoi giocare su Linux non significa che devi abbandonare il gioco per sempre. Come sempre, se tieni gli occhi aperti verso le possibilità, sarai sicuro di trovare qualcosa che andrà bene per il tuo budget e per i tuoi bisogni.

Qual è stata la tua esperienza di gioco su Linux? Quali sono nello specifico i tuoi sistemi preferiti per giocare? Ci piacerebbe conoscere la tua opinione in merito.